0

Great Place to Work: cultura e fiducia nell’ambiente di lavoro. Great Place to Work Institute è una società internazionale di consulenza manageriale specializzata nello studio dell’ambiente organizzativo e nella consulenza alle aziende per il miglioramento dei loro ambienti di lavoro.
Fondata a San Francisco (USA) nel 1991 dal giornalista e scrittore Robert Levering, Great Place to Work® Institute è oggi presente in 49 Paesi nel mondo.
Great Place to Work® Italia è presente in Italia dal 2001 e l’anno successivo viene pubblicata la prima classifica delle migliori aziende per cui lavorare in Italia.
Great Place to Work® Italia è guidata da Alessandro Zollo.

Great Place to Work® Institute analizza da più di vent’anni la qualità degli ambienti organizzativi, conducendo in 49 Paesi del mondo una ricerca che, attraverso un questionario distribuito all’interno delle aziende, chiede direttamente ai dipendenti di valutare il grado di fiducia nella propria azienda e quanto la ritengano un “great place to work”.
Great Place to Work® Institute si occupa di Analisi e Ricerche necessarie per individuare le caratteristiche degli ambienti di lavoro eccellenti, individuare le Best Practice in tutto il mondo, e di supportare le organizzazioni, attraverso interventi consulenziali ad hoc, formazione e pianificazione di azioni di miglioramento, in un percorso di cambiamento culturale.

La Classifica “Best Companies to Work for”
Oggi Great Place to Work® Institute è oggi partner di numerose aziende del mondo, innovative e di successo. Grazie alla collaborazione con queste aziende, l’Istituto realizza in tutto il mondo 46 classifiche delle migliori aziende per cui lavorare. Ogni anno Great Place to Work® collabora mediamente con oltre 7.200 organizzazioni, intervistando circa 5 milioni di dipendenti annualmente.
Le classifiche, oltre ad essere nazionali, vengono realizzate su base europea (Best Workplaces in Europe) e mondiale (World’s Best Multinational Workplaces).
Oggi la lista Best Workplaces è ormai diventata un appuntamento annuale molto atteso, accreditandosi quale strumento di riferimento per manager in cerca di nuove opportunità, neolaureati che si approcciano al mondo del lavoro ed head hunters a caccia di talenti.
E’ inoltre in grado di influenzare la percezione delle aziende all’interno e all’esterno, con ricadute sul business stesso.

La storia
Nel 1981 un editore di New York chiese a due giornalisti finanziari, Robert Levering e Milton Moskowitz, di scrivere un libro dal titolo “The 100 Best Companies to Work for in USA”.
Nonostante le difficoltà e gli scetticismi rispetto ad un progetto considerato troppo ambizioso, i due giornalisti intrapresero con spirito pioneristico un percorso che si rivelò infine un’esperienza affascinante e di grande valore.
Levering e Moskovitz compresero, in anticipo sui tempi, che l’elemento chiave degli ambienti di lavoro “eccellenti” non era costituito da un insieme di benefit, programmi e politiche per i dipendenti, ma da relazioni di qualità basate su fiducia, orgoglio e spirito di squadra. Fu chiaro fin da subito che si trattava di veri e propri fattori chiave che contribuivano a migliorare le performance aziendali dell’organizzazione.

Il ruolo della fiducia nell’ambiente di lavoro divenne il tema centrale non solo di quel primo pionieristico libro del 1984, ma anche di un secondo libro pubblicato nel 1988 con il titolo “A Great Place to Work: What makes some employers so good – and most so bad”.

Queste idee sono ancora oggi il nucleo su cui si fonda Great Place to Work® Institute.
Gradualmente, i modelli e la metodologia dell’istituto vennero accreditati a livello internazionale quali sistemi privilegiati per la misurazione di quello che oggi viene definito “ambiente di lavoro eccellente”. Nel 1997, Fortune (negli USA) e Exame (in Brasile) collaborarono con il settore di ricerca dell’istituto ed elaborarono la prima classifica delle 100 Best Companies to Work For, dedicata agli ambienti di lavoro. Progressivamente, Great Place to Work® aprì uffici in 49 Paesi nel mondo e l’apertura di nuove sedi è ancora in crescita costante.

www.greatplacetowork.it

Comments ( 0 )

    Leave A Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi