0

Hyundai – Wärtsilä for second-life batteries. Hyundai Motor Group (HMG) has selected Wärtsilä for a technology and commercial partnership designed to utilize second-life electric vehicle (EV) batteries for the growing energy storage market.

The global partnership will combine HMG’s expansion in electric vehicles with Wärtsilä’s growing energy business, which includes 67 GW of installed power plants and advanced energy storage technologies and software created through the acquisition of Greensmith Energy.

The partnership will target advanced energy storage products and platforms that maximize HMG’s second-life EV batteries to be commercialized in Wärtsilä’s existing customer and channel networks across 177 countries globally. Wärtsilä sold close to 4 GW of power plants in 2017 in both developed and developing regions of the world.

The partnership will create a growing business and market for advanced energy storage systems and target both utility-scale and commercial applications suitable for second-life EV batteries. The associated business model and collaboration will pursue the establishment of a continuous, global supply chain that leverages key OEM relationships to take a holistic approach from battery manufacturing, EV applications and energy storage redeployments as well as recycling of materials.

Dr. Youngcho Chi, Executive Vice President of Strategy & Technology Division and Chief Innovation Officer of Hyundai Motor Groupsaid: “Energy storage is the logical next step in the after-market use of EV batteries. By repurposing resource-intensive products like EV batteries, we eliminate disposal costs and extend the value of the R&D investment that goes into manufacturing the technology. HMG is strengthening its leadership in clean technology and sustainability by participating in the new energy business”.
In 2025, there will be 29 GWh of second-life EV batteries available, far exceeding the size of today’s stationary storage market, with 10 GWh currently available for storage application. This presents a blue ocean in the new energy business that the partnership between HMG and Wärtsilä aims to capitalize on.

Javier Cavada, President of Wärtsilä Energy Solutions, said: “Wärtsilä through the capabilities and integration experience of Greensmith Energy, will develop a cleaner and more powerful approach to second-life battery applications for Hyundai Motor Group. Our strategic partnership with Hyundai Motor Group represents the life-cycle vision Wärtsilä strives to deliver to our customers and partners around the world. Incorporating second-life-EV batteries into our energy and integration business underscores our deep commitment to building sustainable societies with smart technologies.”

Hyundai Motor Group is developing a 1MWh-level ESS that utilizes Hyundai IONIQ Electric’s and Kia Soul EV’s second-life battery by using its proprietary technology and has implemented a demonstration project in Hyundai Steel’s factory.

Started in the US, Greensmith Energy has deployed over 70 grid-scale systems across nine countries and offers an industry-leading energy software platform called GEMS, now in its fifth generation. As a Wärtsilä company, Greensmith is accelerating its reach into an expanding global market for programmable energy storage and playing a key role in Wärtsilä’s vision to enable the growth and transition towards renewables through flexibility, reliability and integration.
Hyundai e Wärtsilä formalizzano accordo per riutilizzo batterie veicoli elettrici.

Hyundai Motor Group ha scelto Wärtsilä per realizzare una partnership tecnologica e commerciale finalizzata al riutilizzo delle batterie dei veicoli elettrici all’interno del crescente mercato dello stoccaggio di energia. La partnership globale unisce l’importante espansione di Hyundai nell’ambito dei veicoli a zero emissioni alle attività in continua crescita di Wärtsilä – che includono 67 GW di centrali elettriche, avanzate tecnologie di immagazzinamento dell’energia e software creati attraverso l’acquisizione di Greensmith Energy.

L’accordo riguarderà lo sviluppo di prodotti e piattaforme di stoccaggio dell’energia volti a massimizzare il riutilizzo delle batterie di HMG, da commercializzare poi attraverso le reti di clienti di Wärtsilä in 177 paesi in tutto il mondo.

La partnership creerà un mercato per innovativi sistemi di stoccaggio dell’energia e punterà sia alle applicazioni su scala industriale, sia a quelle commerciali adatte a questa tipologia di batterie. I due brand si pongono quindi l’obiettivo di istituire una catena di fornitura continua su scala globale, che sfrutti le importanti relazioni OEM, al fine di avere un approccio olistico che va dalla produzione di batterie alle applicazioni sui veicoli elettrici, dalla ridistribuzione di sistemi di stoccaggio dell’energia al riciclaggio dei materiali.

“Lo stoccaggio dell’energia è il passo successivo più logico nel riutilizzo delle batterie degli EV”, ha dichiarato Youngcho Chi, Executive Vice President della Divisione Strategie e Tecnologia e Chief Innovation Officer di Hyundai Motor Group. “Riconvertendo prodotti che richiedono notevoli risorse come le batterie per auto elettriche, siamo in grado di eliminare i costi di smaltimento e ottimizziamo il valore dell’investimento in ricerca e sviluppo per la produzione della tecnologia. Partecipando al nuovo business dell’energia, Hyundai Motor Group sta rafforzando la sua leadership nel campo delle ‘tecnologie pulite’ e della sostenibilità”.

Nel 2025 saranno disponibili 29 GWh derivanti da batterie riutilizzate dei veicoli elettrici, un valore di gran lunga superiore alle dimensioni del mercato di immagazzinamento attuale, con 10 GWh ad oggi disponibili per lo stoccaggio. Tutto questo rappresenta una grande opportunità nel nuovo business dell’energia, su cui la partnership tra HMG e Wärtsilä punta a capitalizzare.

“Grazie alle capacità e l’esperienza di integrazione di Greensmith Energy, Wärtsilä svilupperà per Hyundai Motor Group un approccio più pulito e con più potenziale nel riutilizzo delle batterie” – ha commentato Javier Cavada, Presidente di Wärtsilä Energy Solutions. “La nostra partnership strategica con Hyundai Motor Group rappresenta in pieno la nostra visione del ciclo di vita, che ci impegniamo a fornire ai nostri clienti e partner in tutto il mondo. L’aggiunta del reimpiego delle batterie degli EV nel nostro business sottolinea il nostro grande impegno nel costruire società sostenibili con tecnologie intelligenti”.

Hyundai Motor Group sta sviluppando un ESS (Energy Storage System) da 1 MWh che sfrutta il riutilizzo delle batterie di Hyundai IONIQ Electric e Kia Soul Electric attraverso una sua tecnologia brevettata, e ha implementato un progetto dimostrativo nella fabbrica Hyundai Steel.

Nata negli USA, Greensmith Energy ha installato oltre 70 grid-scale systems in nove paesi e offre una piattaforma software di energia leader del settore nota come GEMS, giunta alla sua quinta generazione. Come Wärtsilä company, Greensmith sta accelerando la propria penetrazione nel crescente mercato globale per lo stoccaggio programmabile di energia. L’azienda gioca un ruolo chiave in quella che è la vision di Wärtsilä, consentendo la crescita e la transizione verso energie rinnovabili attraverso flessibilità, affidabilità e integrazione.

Wärtsilä
Wärtsilä è leader mondiale in tecnologie avanzate e soluzioni per l’intero ciclo di vita degli impianti nei settori marino e dell’energia. Dando priorità all’innovazione sostenibile, all’efficienza totale e all’analisi dei dati, Wärtsilä massimizza le prestazioni ambientali ed economiche delle navi e delle centrali elettriche dei propri clienti. Nel 2016 Wärtsilä, con circa 18.000 dipendenti, ha totalizzato 4,8 miliardi di euro di vendite. La società ha più di 200 sedi in oltre 70 paesi in tutto il mondo ed è quotata al Nasdaq Helsinki.

Greensmith Energy, una società Wärtsilä
In qualità di fornitore leader di software di stoccaggio energetico e servizi di integrazione, la missione di Greensmith è di rendere l’immagazzinamento di energia una parte fondamentale di un’infrastruttura più resiliente, intelligente e distribuita. Giunta alla quinta generazione, la piattaforma software GEMS di Greensmith ottimizza le prestazioni dello stoccaggio energetico e delle risorse di rete integrate, riducendo i costi e massimizzando il rendimento degli investimenti.

Hyundai Motor Company
Fondata nel 1967, Hyundai Motor Company fa capo a Hyundai Motor Group, che dal 2009 è stabile fra i 5 più grandi Costruttori mondiali, con oltre 7,2 milioni di auto vendute nel 2017. Hyundai, come singolo marchio, ha segnato una crescita nei volumi del 95% in 10 anni, arrivando a commercializzare nel 2017 4,5 milioni di esemplari su scala globale. Con 110mila dipendenti, Hyundai è presente in tutto il mondo con 8 stabilimenti produttivi e 7 Centri R&D: il complesso di Ulsan (Corea del Sud) è il più grande stabilimento al mondo, con 5 milioni m2 di superficie e 5.600 auto prodotte ogni giorno. In Europa, Hyundai conta 2 fabbriche (Nosovice in Rep. Ceca e Izmit in Turchia, capacità produttiva combinata: 600mila vetture/anno), 2.100 showroom e un indotto di 155mila posti di lavoro (tra occupazione diretta e indiretta). Secondo il ranking “Best 100 Global Brands 2017” di Interbrand, il marchio Hyundai, pur essendo il più giovane tra i top 10 brand automotive su scala globale, è quello che cresce più velocemente, occupando la 6° posizione tra i brand auto e la 35° posizione assoluta a livello mondiale, con un valore che supera i 13 miliardi di dollari. Nel 2013, Hyundai ha inaugurato la sede Hyundai Motorsport in Germania (Alzenau), rientrando dal 2014 nel Mondiale Rally WRC con il team guidato da Michel Nandan a bordo della i20 Coupe WRC sviluppata in-house. Nello sport, Hyundai è anche Partner Ufficiale di FIFA (dal 1999 e fino al 2022). In Italia, con una rete di 115 concessionarie, Hyundai si è consolidata al 3% del mercato nazionale, con circa 59mila esemplari venduti (dati UNRAE 2017). Oltre il 90% delle Hyundai commercializzate in Italia sono disegnate, sviluppate e costruite in Europa. Tutte le Hyundai vendute in Italia dispongono della garanzia Hyundai di “5 anni a Km illimitati” e del “Lifetime Mapcare” (aggiornamento delle mappe sui navigatori nativi).

www.wartsila.com

www.greensmithenergy.com

www.hyundai.it

Comments ( 0 )

    Leave A Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi